Consigli utili per la salute delle vostre gambe

Quante volte vi siete ritrovate in pausa caffè a parlare con le vostre colleghe di quanto fossero gonfie e doloranti le vostre gambe?

Siamo abituate a indossare tacchi da mattina a sera, lavorare in piedi o sedute per molte ore senza renderci conto che stiamo mettendo a dura prova le nostre gambe.
Con l’arrivo delle temperature estive e dell’alto tasso di umidità, spiacevoli sensazioni di gambe gonfie e pesanti potrebbero accentuarsi.
Il caldo, infatti, aumenta la naturale vasodilatazione delle vene, che tendono con il tempo a perdere elasticità. Questo provoca la comparsa di capillari e varici, nonché un senso di indolenzimento alle gambe, formicolii e gonfiori di polpacci e caviglie.

Diamogli un nome: insufficienza venosa

Potrebbero sembrare solo dei normali fastidi legati alla stagione, ma in realtà tutto questo può rientrare nel quadro di sintomi che prende il nome di insufficienza venosa.
Si tratta di un problema di circolazione del sangue, che, per via della forza di gravità (ahimè), fa fatica a tornare al cuore e ristagna nei distretti inferiori del nostro corpo, ossia le gambe. Nello specifico è dovuto ad una perdita di elasticità dei vasi o al cattivo funzionamento delle valvole posizionate al loro interno.

I sintomi dell’insufficienza venosa, se ignorati, possono diventare sempre più persistenti e peggiorare nel tempo con conseguenze evidenti anche sull’aspetto estetico delle gambe, come la comparsa di capillari in superficie, pigmentazioni cutanee e vene visibili e palpabili.

Niente paura: i rimedi ci sono

Sane abitudini alimentari, tanto movimento, massaggi mirati, l’uso di prodotti a base di Centella asiatica, utilizzata per favorire la produzione di collagene e rendere quindi più elastiche le pareti dei vasi sanguigni, sono alcuni dei semplici accorgimenti per poter avere gambe in forma!

Quando rivolgersi al medico?

Se i fastidi e soprattutto il gonfiore persistono, è opportuno rivolgersi al medico perché questi disturbi potrebbero essere i sintomi di qualche problema più serio che deve essere curato con opportune terapie mediche.

Share This: